Contest delle Radio Navali – Attivazione nominativo speciale II0IADC

Questa è una delle tante iniziative promosse appunto dall’ ARMI alla cui associazione molti soci della sezione sono iscritti. Vuole, in questo caso ricordare, le radio istallate sulle varie navi e a cui il ministero ha assegnato un’ identificativo che è composto da quattro lettere delle quali la prima è sempre ovviamente la I e le altre tre identificano la nave. Alcune di queste sono vecchie navi che hanno portato il nome dell’Italia nel bene e nel male nei mari del mondo. Di solito il nominativo che uso in questa gara è II0IGZF che ricorda un vecchio traghetto che operava fino a qualche anno fa nel golfo di Taranto per trasportare marinai e bagnati nella stagione estiva alle isole poste di fronte a Taranto. A questo vecchio traghetto sono legati alcuni bei ricordi della mia famiglia.
Quest’anno il solito “vulcanico” Alessandro, ormai motore di tante iniziative legate alla radio, nelle sue ricerche ha trovato che quest’anno ricorreva il 101° anniversari della nascita dell’ammiraglio Agostino Straulino del quale Manzoni avrebbe detto: chi era costui?

Leggi tutto →

Una attivazione molto attesa e….non solo.

Una attivazione molto attesa e non solo……

L’attivazione di Domenica 18 ottobre 2015 del museo Canonica a Villa Borghese in Roma non è solo un’attività ma è risultata essere una piacevole scoperta di un sito spesso dimenticato.
E’ doveroso fare una premessa: gli alpini di Roma che fanno parte dell’Associazione Nazionale Alpini a Roma non hanno, come è logico, molti luoghi simbolo ma questo, sebbene non sia stato teatro di imprese memorabili del corpo degli alpini, ha una sua importanza particolare. Due monumenti in bronzo collocati all’esterno della Fortezzuola diventata un museo, appunto il museo Canonica dal nome dello scultore a cui fu affidato il compito di restaurarla, rappresentano uno l’alpino e l’altro il mulo Scudela insignito della medaglia d’oro al valore militare unica onorificenza riconosciuta ad un animale. Forse è riduttivo chiamarlo “animale” come verrà spiegato dal discorso pronunciato per l’occasione dal Capogruppo romano dell’Associazione Alpini.

Leggi tutto →

Terminillo atto secondo…il ritorno

Quando una cosa ti piace fai di tutto per esserci. La trasferta al Terminillo fa parte delle cose che mi piacciono e quindi anche quest’anno sono stato felice di riprovarci.

Come sempre l’infaticabile Alessandro IZ0JSD con il quale sono in contatto quasi quotidianamente, una ne fa e cento ne pensa. E ha pensato bene di ritornare al Terminillo.

L’occasione come sempre è la trasferta del gruppo ANA di Roma alla Chiesetta Sacrario degli Alpini che si trova a Pian de’ Valli al Terminillo, la montagna dei romani. Come ogni anno i ”veci” si ritrovano al sacrario per ricordare i loro caduti e così noi ci siamo accodati.

La rybakow che fa anche da pennone

La rybakow che fa anche da pennone

Leggi tutto →

Visita al sito di Santa Maria in Galeria

Finalmente ci siamo riusciti! La visita alla stazione radio vaticana di Santa Maria in Galeria è stata scritta nel libro d’oro delle iniziative della rinata sezione di Frascati. E’ stata una esperienza al di sopra di ogni più rosea aspettativa, sia per il sito che abbiamo potuto visitare che per lo spirito di gruppo che ci ha accompagnati. Una giornata piacevole passata all’insegna del divertimento, a tratti goliardico, che però è servita anche ad arricchire il nostro bagaglio tecnico.
Noi abituati alle nostre potenze e alle nostre seppur aggiornate attrezzature, abbiamo potuto toccare con le mani e vedere coi nostri occhi di bambini “attempati” quei fantastici giocattoli e quello che significa le gestione di un sito commerciale. Ma qualche cosa ci rende uguali: come noi anche loro combattono con la propagazione, con il rumore, con il ROS cose che ci accomunano all’insegna della passione per la radio. Tutto questo traspariva dall’entusiasmo con cui le persone che ci hanno accompagnato ci illustravano le caratteristiche delle loro “creature”. Si perchè quando sei protagonista della loro nascita e le hai viste crescere diventano come dei figli per i quali come un papà orgoglioso ne decanta i meriti.

Leggi tutto →

Interessante link

Il Coordinamento Stazioni Marconiane Italiane CSMI a cui IY0ORP ha aderito ha augurato una Buona Pasqua con questo interessante video.

Vi invito a visualizzarlo e sopratutto a partecipare alla attivazione di IY0ORP

http://www.csmi.altervista.org/index.htm

La visita al Museo storico della Radio Vaticana

Tema: descrivi la visita al Museo della radio vaticana

Svolgimento
Sabato 28 febbraio la nostra classe della scuola “ Istituto tecnico per smanettoni Via Tre Cannelle – Frascati” è andati a visitare il museo della radio vaticana che si trova nella città del Vaticano. Ci siamo ritrovati alle nove davanti all’ingresso della Città del Vaticano. Insieme a me c’erano:
il prof IZ0Arduino, gli studenti di un’altra classe: Paolo e Giancarlo, il lupetti Gabriele e Michele con il gran capo Ivo, il forchettone Fabrizio con rispettiva YL e fratello Alessandro, il pierino Massimo, il ripetente Bruno, il serioso Francesco Paolo, lo scalatore Marco e consorte Maria Grazia, l’aspirante smanettone Paolo, il capoclasse Simone, il riccioluto Franco con il piccolo Ivan il terribile.
Fatto l’appello ci siamo incamminati verso la destinazione. Durante il percorso abbiamo potuto ammirare la “faccia nascosta della Luna (traduzione: la parte posteriore della basilica) che normalmente non è vista se non da pochi eletti e i giardini molto curati.
Siamo arrivati davanti alla palazzina dove ci stavano aspettando i curatori del museo, i signori Patassini e Sparro. La palazzina, ci hanno spiegato, è quella che conteneva la prima stazione radio progettata da Guglielmo Marconi quando era papa Pio XI. Ci hanno descritto come avvengono le trasmissioni e come si collegano con Santa Maria in Galeria dove si trova il centro di trasmissione ad onde corte e medie. All’esterno abbiamo potuto ammirare una splendida direttiva che svettava nel cielo sereno di Roma.IQ0FR_ingresso

Leggi tutto →